Turismo

Cosa Vedere a Ponzano Romano

Il territorio di Ponzano Romano offre ai visitatori:

  • l'Abbazia di Sant'Andrea in Flumine uno dei pi importanti complessi monumentali del paese; edificato nel VIII secolo da Carlomanno, fratello di Pipino il Breve, al suo interno ancora possibile trovare degli splendidi mosaici e delle particolari decorazioni pittoriche che raffigurano la Crocifissione e la Resurrezione. In posizione strategica su un'altura dalla quale domina la valle compresa tra il Monte Soratte ed il Tevere, l'abbazia in stile romanico: l'interno a tre navate con colonne e semicolonne in granito e capitelli ionici e corinzi mentre il pavimento in marmo cosmatesco.
  • la Chiesa e il Convento di San Sebastiano posto su una collina a Ovest di Ponzano Romano, con una struttura interna composta da un'unica navata; dedicato a San Sebastiano, venerato come martire dalla Chiesa Cattolica e dalla Chiesa Cristiana Ortodossa.
  • al patrono cittadino dedicata la Chiesa di San Nicola di Bari situata a lato della piazza, le cui origini, da molti attribuite intorno al XIII - XIV secolo, appaiono incerte; al suo interno troviamo un reliquiario di argento attribuito ai secoli dall' XI al XIII e il cinquecentesco trittico del SS. Salvatore delle Grazie.
  • Palazzo abbaziale, che d sulla Piazza Vittorio Emanuele, un'architettura sobria ed elegante abbellita a fine Seicento con marmi e colonne provenienti dall'Abbazia di Sant'Andrea in Flumine per volere del cardinale Paluzzo Altieri; la facciata invece si deve all'intervento del cardinale Alessandro Farnese.